Abbiamo testato Inviare Ovunque, una applicazione cross-platform che permette di scambiare file in modo sicuro

abbiamo guardato Inviare Ovunque, una applicazione cross-platform che permette di scambiare file in modo sicuro


anche se Google è al lavoro in un sistema per lo scambio di file tra dispositivi Android simile a AirDrop Apple, per il momento non è necessario ricorrere ad applicazioni di terze parti. Così cercando un’alternativa interessante, mi sono imbattuto Inviare Ovunque.

Send Anywhere è un’applicazione per scambio dati in modo sicuro tra i diversi dispositivi, cellulari, tablet, o computer e, in aggiunta, indipendentemente dal sistema operativo, in quanto funziona sia su iOS e Android, e nello stesso modo in Windows e macOS. Un’alternativa che si vanta anche di sicurezza, per l’invio di file, così ho deciso di commentare le mie impressioni.


la Condivisione di file in modo sicuro

Invia

Invia Ovunque si distingue, oltre che essere cross-platform, e la sicurezza.

I file che vengono scambiati sono criptati come la persona che riceve il nostro file possono essere aperti solo se si fornisce una chiave o un codice QR presente sul nostro schermo per eseguire l’operazione. questi codici hanno un tempo di uso determinato e i file vengono eliminati automaticamente dopo 48 ore sono passati, dopo aver finito di scaricare

Esteticamente, l’applicazione non è un display di accessibilità e l’intuitività tutto quello che c’è da dire. Opzioni distribuite in modo un po ‘ caotico e disorganizzato, almeno a prima vista. La prima cosa che ho fatto è stata di andare per le opzioni per consentire lo scambio di file con il computer.

Abbiamo controllato con il nostro account di posta elettronica e inviaci un link per scaricare l’app e una volta confermata la registrazione, si può già effettuare il login. Abbiamo a che punto abilitato a due dispositivi di prova, se possiamo avere tutto quello che vogliamo.

Invia

l’applicazione mobile verranno visualizzate due opzioni nella schermata principale: “Invia” e “Ricevere”. Se si fa clic su “Invia” viene visualizzata una nuova schermata che mostra le schede in alto con diverse sezioni: recente, foto, video, audio, applicazioni, contatti… Sono tutti i tipi di elementi che si sarà in grado di exchange.

Invia

ho provato con audio e foto, e l’operazione è stata soddisfacente. Vi segnalo il file da inviare e fare clic sull’icona in basso a zona con la “freccia in alto”. è È un codice QR ed altri numerico. Il mittente deve contare su uno di loro per essere in grado di ricevere il file che vi invieremo. Questi codici hanno una validità di 10 minuti. Il funzionamento del computer è praticamente identico.

Inoltre, se si desidera condividere un file con più persone siamo in grado di fare uso di un link credo che, come nel caso precedente, ha una durata a tempo determinato. Dopo la data di scadenza, verrà eliminato.

Invia a Mac

Per la ricezione di file, il funzionamento è simile a. Abbiamo scelto l’opzione “Invia” e si segna quello che si desidera inviare a un altro dispositivo. Se abbiamo già eseguito qualche operazione, questo verrà visualizzato in un elenco nella parte inferiore dello schermo, e se così non sarà obbligatorio l’uso di un codice.

Invia a Mac

C’è un’app per Windows, macOS, Linux, iOS e Android e abbiamo anche una versione Web, anche se offre alcune limitazioni, come si può solo inviare file fino a 2 GB. L’applicazione è gratuita, anche se si può anche pagare per la rimozione di alcuni limiti, come la limitazione del numero di file inviati, la velocità di invio…

Se si decide di pagare si avrà accesso per l’utilizzo di un server Più dedicato, con velocità di trasferimento fino a 100 MB/s, upload fino a 50 GB (10 GB di piano per libero), al tempo stesso, e impostare la data di scadenza che si desidera. Il prezzo, come potrebbe essere altrimenti, è in abbonamento, con un costo di 5,99 euro / mese.

l’Immagine di copertina | talhakhalil007
Altre informazioni | Invia Ovunque

Invia a Mac

Send anywhere

si consiglia, Inoltre, di

Xiaomi Mi 9, analisi: il prezzo è di più irresistibile nell’alto di gamma

abbiamo Testato Samsung Dex: così è per utilizzare il Samsung Galaxy Note 10 su PC e Mac

Moto G7, di analisi: il vantaggio di essere una Moto G è diluito, ma è ancora pesatura


notizie abbiamo Testato Inviare Ovunque, un’applicazione multi-piattaforma che consente lo scambio di file in modo sicuro è stato pubblicato in Xataka Android di Jose Antonio Carmona .


Xataka Android

Abbiamo testato Inviare Ovunque, una applicazione cross-platform che permette di scambiare file in modo sicuro
Source: italiano  
August 30, 2019


Next Random post