All’interno New Stealth Destroyer della Marina

Kevin Baron

Non sembra come una nave. Non ha nemmeno voglia di una nave.

I corridoi sono troppo ampia. I soffitti sono incredibilmente alto. C’è a malapena una piattaforma esterna. No tower bridge. Nidi No belvedere di gallina. TV a schermo supporti TV sono ovunque. In realtà, l’unico segno che si tratta di una nave sono le scale della piattaforma ripide e “ginocchio battente” LOCK aria portali marinai e operai siderurgici anatra attraverso da prua a poppa.

C’è anche la sala di controllo della missione relativamente cavernoso , che appare più come qualcosa da Houston a Groton, con grandi display a schermo piatto nella parte anteriore della stanza, cinque file di 18 stazioni di lavoro con ancora più piatta schermi in ogni stazione, e un soppalco posteriore per gli ufficiali di bandiera per supervisionare l’intero funzionamento.

Benvenuti a bordo della Zumwalt, prima DDG-1000 distruttore furtività della Marina.

Lanciato appena il mese scorso, lei è un-astronave cercando trapezoidale torre incredibilmente sporge dall’acqua ancora. Il incredibilmente automatico, nave totalmente elettrica terrà un equipaggio ridotto rispetto a qualsiasi distruttore prima di lei. Può ospitare due elicotteri che possono atterrare in mari più alti che mai e poi essere tirato automaticamente all’interno di un gancio a scomparsa. C’è spazio per diversi aerei drone. Può alimentare una piccola città. E le sue due pistole avanzate sul ponte di prua possono colpire un pallone da basket con un proiettile di artiglieria Howitzer dimensioni 155 millimetri da 63 chilometri di distanza.

Finalmente. Per ora, gran parte del suo interno è stato serrato giù, interi console e vetri delle finestre sono coperte in compensato come il lavoro continua a mettere insieme cacciatorpediniere navale più avanzati al mondo mai costruito.

Il cuneo grigia minacciosa di distruzione che sta dormendo stranamente e dormiente in un tranquillo scheggia di acque costiere del Maine non è prevista per le prove in mare fino al 2015, e non sarà pienamente operativo almeno fino al 2016 – in Pacifico, naturalmente, dove il Pentagono ha inviato la maggior parte più avanzata potenza navale della flotta. Lì, se mai necessario, la Marina dice che il Zumwalt sarà in grado di lanciare 600 proiettili da 63 km di distanza con una precisione di circa 30 centimetri.

che non ci sia alcun dubbio, lei è un distruttore.

Il Zumwalt è galleggiare fuori bacino di carenaggio presso il cantiere General Dynamics Bath Iron Works (Navy)

segretario alla Difesa Chuck Hagel ha visitato la nave e la squadra di marinai e appaltatori che lavorano su di lei Bath Iron Works del Maine su Giovedi. Lavoratori dei cantieri hanno preso staff e giornalisti di Hagel attraverso gli interni delle navi, dove non photography era permesso (scatti del fotografo ufficiale di Hagel doveva essere eliminato per perdite di sicurezza.) Ma ecco come ci si sente dentro.

C’è attrezzature per l’edilizia industriale ovunque, rendendo difficile giudicare la dimensione di spazio aperto. Ma anche con l’ingombro dei serbatoi di saldatura, linee elettriche, e impalcature, è chiaro che questa è una nave costruita con spazio per muoversi all’interno – in particolare sul ponte hangar. Fino al centro è una pista, dove gli elicotteri – due Hawks mare, per esempio, possono atterrare e poi allegare a un gancio che tira l’aereo all’interno. Non c’è bisogno di marinai lì. In effetti, ovunque, dal antincendio a punti panoramici, i marinai sono stati sostituiti dalla tecnologia.

Camminando lungo il corridoio esterno sul ponte gancio si sente come camminare lungo la parete interna di una tenda gigante, ed è largo abbastanza per un piccolo carrello elevatore a guidare attraverso. La nave ha una pelle esterna che spara dalla carena destra fino a superare quello che sarebbe il ponte superiore. Così, invece di ringhiere cromate e una vista sul mare, un muro grigio protegge i marinai dentro.

Presso la sala di controllo della missione, completo di nuovo odore di vernice, si possono ancora vedere i rivetti giganti in cui il composito 900 ton tuga – che cosa trapezio superiore -. era fissato allo scafo in acciaio

“Questo è accaduto nel mese di dicembre”, ha detto Todd, che con orgoglio ha mostrato la compilazione. “E ‘stato molto freddo – una notte molto fredda,” disse, malinconicamente

In realtà l’unico elemento di design della nave, che assomiglia a una nave da guerra sono le sue pistole in avanti.. Ma queste non sono le pistole di tuo nonno. Nei test si sono dimostrati incredibilmente preciso, i lavoratori delle navi vantava, da più di 60 miglia di distanza. “Se abbiamo perso da 30 a 40 pollici, che è stato un brutto colpo”, ha detto un funzionario del settore sovrintendere alla nave, che ha chiesto di rimanere anonimo.

Hagel ha elogiato la forza lavoro che ha raccolto banchina nel Maine vento freddo e ha detto che la nave riflette la diversità delle minacce future degli Stati Uniti dovrà affrontare, mentre si dirige verso il Pacifico. “L’assegnazione di questa nuova nave a quel riequilibrio è un segnale importante per l’impegno che stiamo facendo a una parte del mondo.”

Non ha detto espressamente che marine rivali o avversari, lei dovrà affrontare quando finalmente raggiunge il Pacifico. Ma in silenzio l’impresa Zumwalt tenuto dietro Hagel, il chop raccolse attraverso l’acqua, e come segretario ha lasciato i lavoratori dei cantieri navali si affrettò alla nave, e il lavoro ancora da fare.


Questo post è stato originariamente pubblicato su Difesa One .






All’interno New Stealth Destroyer della Marina
Source: italiano  
November 22, 2013


Next Random post



x