FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla

FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla

I Want to Break Free by Queen was the most played in Spain. FreeStyle has unveiled what have been 20 songs playe...

Godz e mostri: il look di Godzilla

Quando si realizza un film di Godzilla, la conclusione che si sta per venire a abbastanza rapidamente è che le dimensioni contano. Per il regista Gareth Edwards c’era un solo modo in cui lui voleva andare con le dimensioni del suo Godzilla e che è stato verso l’alto

“Volevamo fare Godzilla grande come è possibile -. Che in realtà è tecnicamente 350 piedi in il film “, ha detto Edwards in prima proiezione di un mondo recente di Godzilla riprese a Londra.

[yuzo id=220192 ]

” Il modo in cui siamo arrivati ​​a quel era molto semplice, abbiamo voluto lui abbastanza alto per vederlo in una città, ma abbastanza piccolo in modo che possa essere oscurato alcune volte. In caso contrario, non c’è divertimento.

“Siamo passati attraverso tutte le permutazioni ed è stato abbastanza chiaro per noi che il marchio 350 piede ha funzionato. E soprattutto perché questo lo rende tecnicamente il più grande Godzilla mai! -. Così ci siamo detti, facciamo che “

che fare con la dimensione è qualcosa Edwards ha fatto negli ultimi tre anni

<. p> Con un solo altro film al suo attivo come regista, ha dovuto imparare molto in fretta per le economie di scala che vengono con moviemaking alto budget

FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla

Il suo primo film Monsters è stato un superbo low-budget film invasione aliena. E ‘stato fatto per £ 500,000 che è arachidi in denaro film e tutti gli effetti sono stati creati da Edwards sul suo computer di casa.

Anche se era degli effetti speciali Monsters carichi ‘attenzione si è concentrata molto sui personaggi, ma quando sono stati mostrati gli alieni, che sembrava molto più grande e migliore che il bilancio avrebbe dovuto consentire -. grazie a Edwards’ precedente lavoro come effetti visivi supervisore.

Al momento del rilascio, Edwards ha spiegato il critico cinematografico Mark Kermode suoi pensieri dietro effetti Monsters.

Esecuzione CGI reale

“Il punto di CGI è il realismo,” ha detto. “Questo è il motivo per cui si spende tutto quel tempo, il dolore di fare le creature e l’illuminazione. Quindi, perché si va a tutti i problemi che il CGI e non spendere il resto del tempo andando a lo stesso problema per il film?”

I cambiamenti nel software per gli effetti di computer in casa ha permesso di Edwards per creare i suoi mostri dal suo fagotto di massa di schizzi. Utilizzo di Adobe di After Effects, avrebbe potuto creare le creature più dall’aspetto organico da quello che era essenzialmente argilla digitale. Ha abusato il software come più che poteva, prendendo le particelle da una miriade di plug-in per fare il suo lavoro mostri.

Vai al 2014 e che ora ha un budget di $ 150 milioni per lavorare con , e il piccolo compito di creare forse più noto e molto amato creatura al mondo.

Si potrebbe pensare con 28 film della leggendaria Toho Studios – e uno francamente imbarazzante Roland Emmerich rifacimento – in arrivo con lo sguardo di Godzilla sarebbe stato facile, ma Edwards ha ammesso che era una sfida

<. p> “Ho pensato che sarebbe stato davvero un semplice compito di progettare Godzilla. Lui è già progettato, basta lo copiano giusto? Ma è diventato un processo che ha preso più di un anno cercando di ottenere il look giusto”, ha detto Edwards.

“E ‘come quando si assiste un crimine e la polizia chiede’ che cosa ha fatto sembrare ‘e si va’ bene che aveva questa cosa … ‘e ti chiedono di disegnare, ma basta Non posso. E ‘stato un sacco di tentativi ed errori.

“La Weta ha fatto il progetto per un sacco di Godzilla e fu questa cosa costante avanti e indietro fino a quando siamo arrivati ​​a un punto in cui abbiamo potuto ruotare lo da ogni angolo e ottenere uno sguardo adeguato a lui e sentire come non volevamo cambiare lui.

“Alla fine siamo davvero orgogliosi del modo in cui egli si è rivelato.”

Creazione di caratteri

Con i giganti VFX inglesi MPC (Moving Picture Company) e Double Negative gestire anche gli effetti visivi per Godzilla, il tutto è ben lungi dal Edwards nella sua stanza sudare più di After Effects. Ma a volte più grande non è necessariamente migliore quando si tratta del processo creativo.

“Si può facilmente ottenere sedotti da CGI. Il mio background è di effetti visivi, ma penso che il periodo di luna di miele è proprio finita per me e per gli effetti visivi,” dice.

“Con Godzilla è tanto sulla storia e la creazione di personaggi che veramente interessano.”

La storia, Edwards nota, è la cosa più difficile da ottenere il diritto indipendentemente dal tuo budget .

“La vera difficoltà, in ogni processo di produzione cinematografica è cercare di raccontare una storia avvincente che davvero a cuore e che non importa se avete 10p o 300 milioni. E ‘altrettanto difficile per . nessuno e questo è ciò che ci siamo concentrati molto del nostro tempo a ottenere destra “

Godz e Monsters: budget busting

Venuto dal mondo del no budget, Edwards ha avuto qualche consiglio su come affrontare un film di grandezza di Godzilla e che è quello di far girare tutto ciò che si impara come un regista basso budget sulla sua testa.

“Se hai scritto un elenco di tutti i pro ei contro quando si effettua un film a basso budget, quando fai un film ad alto budget solo scambiare quella lista sopra,” spiega.

“Tutto ciò che è facile da fare quando c’è tre di voi è davvero difficile da fare quando si è di 400 di voi. Tutto ciò che è davvero difficile da fare quando si hanno avuto solo £ 10 è veramente facile quando si dispone di milioni. “

Per alcuni, Godzilla sarà sempre conosciuto come viene interpretato da un uomo con un abito, però, e mentre umili origini del franchise semplicemente non avrebbe funzionato in un film di Hollywood di oggi, Edwards ha cercato di mantenere una certa della passione del originale nel processo di produzione cinematografica.

Un modo vedremo questo è, secondo la rivista Empire, in motion capture di Godzilla. Andy Serkis – ha di King Kong e Gollum fama – sarà l’uomo in tuta digitale per alcune scene. Ciò contribuirà a “controllare l’anima” della sua creazione, secondo Edwards.

Ottenere di più dal ruggito

Un altro modo è con il suono. O, ancora più importante, quanto famoso ruggito di Godzilla è stato ricreato.
“Abbiamo deciso che volevamo abbracciare il rombo originale ma ovviamente farlo in Dolby 7.1 e Atmos”, dice Edwards.

“So abbiamo ottenuto la registrazione originale del rombo, ma semplicemente non rende giustizia nei cinema di oggi, quindi la nostra piccola breve era la stessa con la progettazione di Godzilla: Godzilla era immaginare questo vero animale negli anni ’60 e qualcuno da Toho Studios di Giappone ha visto questo animale e ha registrato il suo ruggito. “

E ‘questa ricerca di realismo, che si avvita in entrambi Mostri e Godzilla. Indipendentemente dal budget, Edwards vuole assicurarsi che la narrazione intreccia con gli effetti visivi in ​​modo che Godzilla non è solo un altro film muto blockbuster.

Nel filmato che abbiamo visto, Edwards è riuscito proprio questo. Mentre Godzilla guardò mozzafiato, i suoi movimenti lenti offrendo sia l’eccitazione e terrore, c’era vera empatia nei personaggi umani, dimostrando che non era solo edifici e le foreste di essere devastati, ma vive anche.

Nei quattro anni da quando Monsters E ‘chiaro che Edwards carriera lo ha catapultato allo stato campione d’incassi, ma la risonanza emotiva nella sua narrazione rimane fortunatamente intatte.

“Gli ultimi tre anni sono stati i più duri, più estenuanti più intensi anni,, più eccitanti Penso che chiunque potrebbe mai avere.

” Ma in qualche modo abbiamo creato un film che ho Sono davvero orgoglioso di “, ha detto Edwards alla fine del Godzilla nascosto picco.

Dopo aver assistito quello che abbiamo fatto, abbiamo ogni sentimento che ha fatto proprio questo.

Godzilla è fuori il 16 maggio, per gentile concessione di Warner Bros e Legendary Pictures.



FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla
FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla

FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla
TechRadar – Tutte le ultime notizie di tecnologia

Il 36 ° Allevatori' Cup la manifestazione vede tornare a Santa Anita...

343 Industries e Microsoft hanno annunciato che Halo Infinito non è possi...

L'industria televisiva è entrata in una nuova era di ad altissima ...

Il gioco tedesco è uno dei più grandi successi del loro settore.OGame, u...

Bibliografía ►


Phoneia.com (August 30, 2015). FILM SETTIMANA: godz e Mostri: la realizzazione di Godzilla. Recuperado de https://phoneia.com/it/film-settimana-godz-e-mostri-la-realizzazione-di-godzilla/