La sofferenza del settore pubblico sotto la mancanza di fondamentali competenze IT

Public sofferenza settore in mancanza di chiave IT skills


rapporto ha rivelato che il 56 per cento dei lavoratori statali finanziati pensare che le riforme non saranno effettuate correttamente a causa di una carenza di competenze nel settore IT, la leadership e il commercio.

Dods Research intervistate 1.619 lavoratori del settore pubblico per conto di totaljobs.com, trovando che l’82 per cento crede che le riforme sono sotto pressione a causa dei tagli di personale.

45 per cento degli intervistati ha detto che la forza lavoro del settore pubblico non ha le competenze chiave di cui ha bisogno per continuare a fornire in modo efficace i servizi. Uno su cinque competenze anche individuato in esso come la più necessaria, seguiti dalla leadership e del commercio.

cattiva gestione

Il mantenimento di lavoratori altamente qualificati è stata gestita male, ha detto un terzo dei intervistati, mentre un altro terzo non la pensano loro manager lasciavano lavoratori poveri vanno a causa di tagli al personale.

Il divario di competenze IT si trova nelle aree tecniche necessarie per sostenere l’erogazione di servizi pubblici, ha detto gli intervistati. In-house soluzioni digitali e ‘digitale default’ agenda stanno soffrendo la mancanza di lavoratori qualificati aumenta.

“Il settore pubblico è pieno di persone di talento, tra cui i professionisti IT”, ha dichiarato Mike Fetters, pubblico direttore settore a Totaljobs. “Eppure non si può negare che gli ultimi tre anni sono stati un periodo tumultuoso, con diffusi tagli di personale e riforme di Whitehall che interessano tutti in amministrazioni locali, governo centrale e il NHS.”






TechRadar – Tutte le ultime notizie di tecnologia

La sofferenza del settore pubblico sotto la mancanza di fondamentali competenze IT
Source: italiano  
April 5, 2014


Next Random post