Phil Spencer: "non credo che Xbox Serie X sta per essere la nostra ultima console"

Il capo di Xbox parla di il futuro del video gioco non passa esclusivamente per console, ma permettono ai giocatori di giocare dove vogliono. Che sì: saranno continuare a fare le console.


La prospettiva di Phil Spencer rispetto alle console e generazioni di hardware è sempre stato un po ‘ particolare. Il capo di Xbox ha detto in più di un’occasione che la società non crede nell’evoluzione dei sistemi in modo tradizionale, ma in un modo un po ‘ più liquido. Oggi, Spencer è tornato a guardare che tipo di dichiarazioni parlando di futuro delle console.

Phil Spencer, le console sono attaccati alla televisione e, quindi, il suo futuro è anche il futuro della televisione. Tuttavia, il capo di Xbox pensa che il gioco, in futuro, non avranno che tipo di relazione, che è così dipendente e sarà molto più versatili, permettendo a chiunque di giocare dove si vuole: “Si e posso guardare Netflix. Non so dove vedere o dove la vedo, ma possiamo parlare insieme della serie che vediamo. Voglio che il gioco evolve allo stesso livello,”.

Spencer ha anche chiarito che il pensiero di questo non significa che lui è contro le console, ma piuttosto, è relativo per dare la libertà ai giocatori in modo che possano funzionare i giochi in cui si desidera: “non credo che sia un pensiero “anti-hardware”, ma è piuttosto un ‘dove vuoi giocare’”.


Xbox Serie X non sarà l’ultima console Microsoft

infatti, nelle sue dichiarazioni, egli ammette che Microsoft continuerà a lavorare in questo tipo di esperienza: “mi piace guardare la televisione. Mi piace giocare sulla tv. È lì dove io gioco la maggior parte del tempo. Penso che ci sarà -per lungo tempo – un mondo in cui la gente vuole giocare su un televisore e ci siamo impegnati per questo e noi provvederemo a creare grandi esperienze per la console. non credo che Xbox Serie X sta per essere la nostra ultima console. Penso che ci saranno più le console per fare che giocare sulla tv è una grande esperienza di lavoro e sorprendente,” ha detto Phil Spencer.

La cosa buona è, per lui, è che Microsoft è un’azienda così grande che si può sperimentare con altri tipi di tecnologie, come xCloud, senza dover mettere in pericolo la vostra produzione principale: “La cosa migliore di essere a una società la scala di Microsoft è che siamo in grado di scommessa di fuori di questi confini, senza fare affidamento esclusivamente su di che nessuno di questi tipi di attività e di relazioni di successo individuale”.

Phil Spencer: "non credo che Xbox Serie X sta per essere la nostra ultima console"
Vandal

Phil Spencer: "non credo che Xbox Serie X sta per essere la nostra ultima console"
Source: italiano  
June 10, 2020


Next Random post