Recensione: Puls

Recensione: Puls

Introduzione e visualizzazione Il Puls indossabile era ufficialmente announced durante Dreamforce 2014, e segna ...

Introduzione e visualizzazione

Il Puls indossabile era ufficialmente announced durante Dreamforce 2014, e segna un ulteriore passo avanti nella sfera tecnico dal musicista e appassionato di tecnologia, Will.i.am. Progettato dalla sua azienda i.am +, il “bracciale intelligente” voluti quasi tre anni per completare. E ‘chiaramente un lavoro di amore per il membro della band Black Eyed Peas.

La corrente, costo finale per il dispositivo i.amPULS è di $ 399 (circa £ 258 AU $ 511). E ‘stato rilasciato per i primi e gli sviluppatori scorsa stagione vacanza come parte del i.am + dell’azienda rendono ideale programma, che, secondo un rappresentante, è “un continuo sforzo per reperire preziose opinioni e approfondimenti da influenzatori di moda e tecnologia in tutta la nazione . ”

Come la Apple Guarda , Moto 360 e persino Pebble acciaio , il bracciale Puls sta cercando di fondere la moda con la funzionalità, o come metterà durante il suo keynote Dreamforce, “Fashionology.”

Si noti che si chiama un bracciale intelligente – o bracciale, smartband, dispositivo polso e indossabile – ma non un SmartWatch. Secondo la folla i.am, il Puls non è un smartwatch anche se questo è chiaramente dove si trova sullo spettro gadget.

come si chiama, questo indossabile è l’ultima cosa che si dovrebbe essere raggiungendo per avvolgere intorno al polso. Ecco perché è necessario attendere per la prossima generazione, o forse anche saltare la Puls tutti insieme.

Mostra

Display PMOLED di The Puls 1.7 pollici è quasi nulla di saltare su e giù su. Ha il fascino curvo simile della Samsung Gear S ma è un po ‘più piccolo di 0,3 pollici anche se sembra più sottile a causa della lunetta di spessore.

Il Puls inoltre non ha la migliore impostazione di luminosità. Quando maxed, lo schermo è ancora più opaca rispetto alla modalità di risparmio energetico in tutti gli altri indossabili.

Non ci sono altre caratteristiche di visualizzazione che migliorano l’esperienza sia . Ad esempio, non troverete un sensore di luce ambientale nascosta sul davanti.

Non aiuta che il riverbero sia da luce naturale e interni rende lo schermo difficile da vedere. Mi sono trovato sempre inclinando il viso del bracciale per vedere le notifiche. Anche quando lo si utilizza per effettuare una chiamata o di accedere alle sue caratteristiche, lo schermo doveva essere angolato.

Design e comfort

Anche se la moda è un elemento di marketing importante per il Puls, la band di spessore solo non è attraente. Dove indossabili più grandi hanno catturato l’attenzione di persone per schermi attraenti o disegni interessanti, il Puls ha attirato un sacco di occhi per tutte le ragioni sbagliate.

La band ricorda un braccialetto alla caviglia nel peggiore dei casi e un braccialetto di schiaffo grasso al meglio. Suppongo che la mia avversione verso gioielli bracciale-esque non aiuta, ma anche la persona più fashion-forward non poteva amare questo dispositivo.

Il cinturino scatta aperto e chiude magneticamente che ancora una volta, in realtà mi ricorda un braccialetto schiaffo. Suona anche come uno quando non scatta chiuso. Se il dispositivo non è acceso, è difficile discernere in che modo mettere su. Per fortuna il pulsante di accensione sul lato destro del display può servire come promemoria pratico che il Puls avvertire uno scatto sulla parte superiore.

Il pulsante di accensione è di per sé terribile. Accensione del Puls è facile, ma spegnerlo richiede una certa muscolatura intenso. In un primo momento ho pensato che fosse solo mie piccole mani signora privi di forza, ma dopo aver chiesto diverse altre persone (sia maschi che femmine) e vederli lottare, ho capito che era il tasto.

C’è un microfono sopra lo schermo e un altoparlante di sotto della quale si utilizzano per le chiamate, la musica e gli avvisi. Entrambi rimangono ben nascosta e non toglie il disegno complessivo del Puls, ma non c’è molto in corso, in primo luogo.

Comfort

La band è piuttosto grosso, in generale, probabilmente in modo che possa andare bene tutto l’hardware interno. Ma il Puls nel suo complesso è ancora sorprendentemente leggero.

E ‘anche abbastanza grande per le mie piccole polsi e non si adattava bene. Perché era così sciolto – come un braccialetto penzoloni – sarebbe scivolare intorno al mio braccio e lo schermo non si visualizza a faccia in su o addirittura mi faccia perché era così pesante

Mi è stato anche detto da un Puls. rep che ci saranno anche altre band di dimensioni, quelle che possono estendere per i polsi più grandi. Finora non ho sentito parlare di manette per polsi piccoli.

Una nota più allarmante, il Puls diventa davvero caldo dopo un uso prolungato. Essa non ha raggiunto livelli di calore disagio ma un indossabile che non può gestire funzioni di base senza riscaldamento è sconcertante.

Specifiche, prestazioni e interfaccia

Il Puls è alimentato da un processore dual core da 1.5GHz Qualcomm Snapdragon con una versione di Android 4.1 biforcuta. Il 1 pollici di larghezza bracciale è dotato di 16 GB di memoria interna, 1GB di RAM, Bluetooth 4.0, connettività e funzionalità GPS Wi-Fi e 3G.

Ha anche un pedometro, accelerometro, Siri / Cortana- come assistant chiamato AneedA – e può fare le telefonate.

Prestazioni

Il touchscreen capacitivo sul Puls era spesso jumpy, ipersensibile e praticamente tutto il luogo.

In sostanza, ci sono stati momenti in cui lo schermo si lag orribilmente e quindi aggiornare senza preavviso. A volte, il display del bracciale non avrebbe registrare il mio dito colpo così avrei dovuto farlo più volte. Una volta che ha fatto registrare, lo schermo è diventato lag e poi che superati aprendo una diversa opzione che non volevo.

Texting era la parte peggiore del Puls. Io non penso di essere stato anche vicino a padroneggiare dopo una settimana di utilizzo.

Il bracciale si avvale di un programma di terze parti sviluppato dalla società Minuum. . Non sono sicuro se è la tastiera Minuum che è frustrante o la dimensione della tastiera, o una combinazione di entrambi, ma scrivere niente sulla Puls è un incubo assoluto

L’unico modo sono stato in grado di inviare un testo senza costantemente correggere la correzione automatica è stato quello di utilizzare i comandi vocali. Tuttavia, il Puls aggiunge una firma “inviato da AneedA”, che non conoscevo è stato aggiunto. Altrettanto frustrante? Non sembra che ci sia un modo per rimuovere l’opera di AneedA.

Il Puls è completamente untethered, ovvero uno smartphone non è necessario per farlo funzionare. Finora AT & T sarà l’unico vettore di rete negli Stati Uniti, mentre O2 nel Regno Unito porterà il bracciale.

Calling è probabilmente la caratteristica migliore del Puls. Non funziona così come il Gear S ma funziona abbastanza bene. Sono stato in grado di sentire chiaramente la smartband al mio fianco, anche se la persona all’altro capo ha detto che ero un po ‘ovattato.

Sembra che sei a otto pollici è una buona distanza per tenere la Puls da voi se stai facendo una chiamata, anche se questo non sarà comodo se si pensa di avere una lunga conversazione. Può essere utile guida, se hai i finestrini chiusi e la musica off.

Oltre a chiamare, AneedA è l’altra caratteristica che funziona davvero bene.

Sviluppato da Nuance, l’assistente vocale AI tira su informazioni da Wolfram Alpha in circa tre secondi se si sta chiedendo domande di carattere generale, come chi è Barack Obama. Ma chiedendo di trovare il caffè con l’applicazione mappe prende un po ‘di più.

Si occupa anche tutta la dettatura vocale su Puls ed era sorprendentemente preciso quando sms.

AneedA può anche prendersi cura di vari compiti. Ci vogliono diversi passaggi per poter raggiungere la destinazione finale, ma alla fine, si arriva lì. Ad esempio, ho chiesto AneedA al messaggio qualcuno dal menu rapido e doveva verificare chi fosse, allora chiedo quale messaggio che volevo trasmettere. Comandi di chiamata erano un po ‘più veloce.

Interfaccia

L’interfaccia del Puls è colorato, semplice e davvero molto carina. Nella schermata iniziale, scorrere verso l’alto e verso il basso per arrivare alle varie applicazioni. Ognuno è diverso e lo scorrimento visualizza un grafico colorato che riempie lo schermo.

Non c’è pagina dedicata dove è possibile vedere tutte le applicazioni in un unico luogo. Una volta che la selezione di un app, è possibile scorrere a destra per un elenco di opzioni o scorrere verso il basso per un menu.

Swiping dal lato sinistro dello schermo viene visualizzato un menu rapido per farti tornare a casa, alle impostazioni e AneedA.

E ‘un semplice sistema che rispecchia le interfacce SmartWatch perché è intuitivo e pulito.

applicazioni e la durata della batteria

Basti dire, non ci sono applicazioni in questo momento per il Puls. Certo, ci sono quelli di serie a bordo della smartband – Facebook, Instagram, una Whooter Twitter-esque (ex Twitrist), una applicazione Maps specializzata e musica, ma senza l’App Store non c’è molto altro si può fare. C’è anche nessuna app fitness del momento, anche se ho provato uno durante l’inaugurazione a Dreamforce 2014

Nonostante tutto il clamore durante l’inaugurazione, è chiaro che le nuove applicazioni come Vibe, quella che può presumibilmente leggere le vostre emozioni, non sono pronti. Un app SoundHound simile è ancora in fase di sviluppo in-house come bene.

Un portavoce i.am + mi ha detto: “Queste applicazioni non sono disponibili sul nostro firmware attuale, tuttavia, stiamo valutando alcune interessanti nuove applicazioni come queste per le nostre future release di manutenzione e aggiornamenti.”

Durata della batteria

Se la maggior parte smartwatches e inseguitori fitness hanno già un momento difficile rimanere in vita, poi il Puls ha una lunga strada da percorrere.

ho appena avuto un impulso dopo cinque ore di utilizzo intenso e circa otto ore con utilizzo della luce (come nel ho lasciato da solo senza spegnerlo). Il Moto 360 ha una durata della batteria orribile e può rendere due giorni. Il Gear S ha uno schermo enorme che brilla più luminosa della Puls e ottiene almeno un giorno e mezzo dopo una prolungata.

ricarica il dispositivo è un processo confuso, troppo. I denti sono stati fatti per aiutare a discernere come il caricabatterie si inserisce il bracciale a scatto chiusa.

Ma non è così semplice. È possibile non solo sguardo è quindi collegare rapidamente il caricabatterie. Ci vuole più di una prova e poi, infine, la cosa si chiude in su. Considerando che farà morire poco, il Puls prende fortunatamente circa un’ora per tutto il succo su.

Verdetto

Non credo che ho avuto una esperienza più esasperante di un dispositivo prima del Puls. Si tratta di una impresa coraggiosa ma che non è stato completamente pensato o ancora stato provato.

Ci piace

AneedA è come la sorellina di Cortana , Siri e Google Now. Non può fare tanto quanto le altre signore, ma dà certo il bene ‘try ol college, che è abbastanza buono per me.

chiamate vocali Standalone è anche la parte migliore del Puls. E ‘quello che volevo il Gear S di essere e dove penso altri indossabili dovrebbe dirigersi per la migliore funzionalità.

Noi non amano

Ci dispiace Puls, ma non c’è molto da antipatia qui – quasi troppo. Il disegno, la visualizzazione, la mancanza di applicazioni, la durata della batteria, la peggiore esperienza sms mai … penso che farò.

verdetto finale

Ogni volta che una celebrità si avventura in uno spazio che isn ‘t loro, è difficile prendere sul serio. Ma Will.i.am ha sempre mostrato abbastanza interesse in tecnologia nel corso degli anni per farmi credere che preoccupa veramente su di esso. Sì, molti scherzi possono essere fatti a sue spese, ma una parte di me ricorda c’è ancora una squadra dietro la polena cercando di rendere il lavoro Puls.

Questo non significa che il Puls avrà successo però. La scena indossabili sta rapidamente diventando troppo saturo di persone che già roteando gli occhi alla sola menzione di un “nuovo SmartWatch.” L’angolo della moda anche probabilmente non è tagliato per il bracciale intelligente perché, beh, francamente è abbastanza brutto.

I Puls nel suo complesso ha una lunga lunga strada, (molto lungo) per andare prima che raggiunga i polsi di consumo. E ‘il minimo indossabile intuitivo che ho incontrato e il più buggy. Ancora una volta, io vi ho citato questo è un primo-gen dispositivo che probabilmente non vedrà la produzione di massa – che è un bene per tutti. Il $ 399 (circa £ 258 AU $ 511) prezzo non è wallet amichevole e la società avrebbe probabilmente prendere le perdite massicce spedizione fuori.

Il fatto che si tratta di un stato propagandato come un “dispositivo di comunicazione indipendenti “, o untethered indossabile, è forse la caratteristica migliore del Puls – e può mantenere vivo il bracciale intelligente. . Ora, il team di Puls deve solo risolvere tutto il resto

Recensione: Puls

Recensione: Puls
TechRadar – Tutte le ultime notizie di tecnologia

Il travolgente successo di Marvel collaborazione rispettivamente con Sony ...

foto ritocco gratis con Paint.NET foto ritocco gratis fotoritocc...

Google debutta un nuovo appunti in Android, e lo fa attraverso la sua...

Ogni giorno ci spostiamo in veicoli di vario tipo per andare al lavo...

Bibliografía ►


Phoneia.com (February 19, 2015). Recensione: Puls. Recovered from https://phoneia.com/it/recensione-puls/