Una delle spie: il servizio segreto tedesco per l’Impero Romano, attraverso Mata Hari e la Guerra delle Falkland

Non guardare la filmografia di James Bond per scoprire storie di spie. La storia ci offre esempi che non hanno nulla da ridurre il più famoso degli agenti del Servizio Segreto Britannico. Sapete già: la realtà supera la finzione.


lo scorso maggio, la Corte Costituzionale tedesca ha governato il massiccia sorveglianza condotta dal tedesco di intelligence straniere violazione dei diritti fondamentali. Nella sentenza, la corte –con sede in Kalsruhe– stabilisce che tali pratiche di sorveglianza, sono anche “oggetto” per i diritti fondamentali, anche se prodotte al di fuori del territorio tedesco, e che la legge attualmente in viola a due di loro: il diritto alla segretezza delle comunicazioni e il diritto di la libertà di stampa.

Ciò che colpisce, dicono, “sia per la raccolta e l’elaborazione dei dati, come ad esempio la trasmissione di questi dati ad altre istituzioni e la collaborazione con servizi di intelligence“.

La denuncia è stata presentata da Reporter senza Frontiere, sei giornalisti stranieri e un avvocato per i diritti umani. I giudici approvato il reclamo, sostenendo che l’agenzia di intelligence straniera del BND (Bundesnachrichtendienst) stava danneggiando la la libertà di stampa con il monitoraggio su larga scala di dati da tutto il mondo.

spionaggio non è qualcosa di esclusivo dei nostri tempi. Niente potrebbe essere più lontano dalla realtà. È di ieri, di oggi e di domani. Detto Enrico Silverio, un esperto di Antichità Romana, che nel Castra Peregrina (Roma) una miscela di CIA e Pentagono.

i più Famosi sono il ‘frumentari’, cercatori di grano, che viene spostato sulla città, per raccogliere informazioni. Anche il “exploratori”, che servono come avamposti di informare il campo. E ‘especulatori’, che è infiltraban tra le truppe nemiche. è un Intero servizio segreto al mandato dell’Impero.

Bart Jacobs è un professore presso l’Università di Radboud, Nijmegen trova nella città di Nimega (paesi Bassi). Lo scorso mese di aprile ha pubblicato un articolo circa l’esistenza di una presunta alleanza di intelligence in europa: ‘Maximator’.

Nel suo testo, Jacobs note che è stata fondata nel 1976 e ha incontrato la Danimarca, Francia, Germania, Svezia e paesi Bassi. Era, egli dice, una versione per il nord-ovest d’Europa “Cinque Occhi” , il patto segreto che risale alla Guerra Fredda e di quella legata USA, Regno Unito, Canada, è Australia e Nuova Zelanda, le cinque potenze anglofone che hanno combattuto contro la Germania nazista.

il 2 aprile 1982, le truppe argentino sbarcato sull’isola delle isole Falkland, inizio la Guerra delle Falkland. Una delle principali armi che avevano gli inglesi, a leggere il comunicazione dei propri nemici,, grazie a il GCHQ (Government Communications Headquarters). Ma questo non era sufficiente.

Non sono stati in grado di avere una completa informazione del le macchine di crittografia argentinas, fornito da Crypto AG. Tuttavia, questi erano stati manipolati intenzionalmente, secondo l’articolo di Jacobs. Uno specialista del olandese agenzia di spionaggio (TIVC), ha spiegato il britannico, il funzionamento delle macchine.

Che, ovviamente, ha dato il vantaggio per gli inglesi, ma gli argentini scoperto la torta. Ci sono diverse teorie, ma Jacobs punti che ha imparato da un pilota britannico, che era stato catturato.

20MINUTOS.È Tecnologia

Una delle spie: il servizio segreto tedesco per l’Impero Romano, attraverso Mata Hari e la Guerra delle Falkland
Source: italiano  
June 13, 2020


Next Random post