Americano Acquedotto: The Great California Water Saga

Hood, California, è un centro agricolo di 200 anime, stipati contro un argine che protegge dal fiume Sacramento. L’approccio orientale da I-5 e il sobborgo di Sacramento di Elk Grove è bucolico. Le mucche pascolano. Una ferrovia abbandonata si trova in cima a un terrapieno stretto. Si attraversa, e la città entra in vista: una caserma dei pompieri, cinque strade, un piccolo parco. Gli ultimi tre pali su Hood-Franklin Road prima di vicoli ciechi in città portano bandiere americane.


Americano Acquedotto: The Great California Water Saga

Sono venuto qui perché questo piccolo lembo di terra è il luogo chiave nella Governatore Jerry Brown proposto 25 miliardi dollari piano per riparare sistema di trasporto di acqua travagliata della California . E ‘la punta settentrionale del Sacramento-San Joaquin Delta, una rete di isole artificiali e canali costruiti sulle rovine del più grande estuario dalla Patagonia all’Alaska. Dal 1950, la Delta ha servito come il grande legame idraulico tra il nord e il sud della California: una rete di fiumi, affluenti e canali consegnare il deflusso dal manto nevoso del Sierra Mountain Range alle pompe di massa alla fine meridionale del Delta. Da lì, l’acqua viaggia attraverso gli acquedotti alle grandi aziende agricole della valle di San Joaquin e verso le città costiere di massa. Il Delta, quindi, non è solo un luogo 700.000 acri in cui le persone vivono e lavorano, ma alcune delle tubature più importante del mondo. Senza questo punto nesso cruciale, l’attuale livello di produzione agricola nel sud della San Joaquin Valley non poteva essere sostenuta, e molte città, tra cui le tre più grandi sulla West Coast, Los Angeles, San Diego e San Jose-avrebbe dovuto venire con radicali nuove soluzioni di approvvigionamento idrico.

Troppo è stato chiesto del Delta. Gli argini che definiscono canali d’acqua della regione stanno invecchiando, e geologi e climatologi temono che i terremoti o l’innalzamento del livello del mare li potrebbero rompersi. Più nell’immediato, l’ecosistema del Delta sta crollando. Specie ittiche autoctone sono sull’orlo dell’estinzione in parte a causa di questo apparato acqua trasferimento di massa. I flussi innaturali interrompono il loro habitat naturale, e quando raggiungono le pompe-che spesso fanno, nonostante gli sforzi dello stato-muoiono. Il Delta odore della popolazione , per esempio, è passato da centinaia di migliaia a decine di migliaia nella sola passata generazione.

Il padre di Brown, Pat, ha supervisionato il completamento di questo sistema produttivo, distruttivo, e Jerry Brown si è cercato di risolvere il problema durante il suo primo turno come governatore 30 anni fa. Un voto in tutto lo stato lo sventato poi, ma è pronto a tentare di nuovo. La sua proposta, il Bay Delta Conservation Plan , annoierebbe due gallerie lunghe oltre il Chunnel Inglese-Francese sotto del Delta, mentre . contemporaneamente ripristino migliaia di ettari di zone umide

Le prese d’acqua per i tunnel sarebbe affiancare Hood: due al nord, uno a sud. L’acqua che avrebbe scorreva giù attraverso il Delta, quindi inviato a sud, sarà deviato qui invece. Se l’acqua va sottoterra a Hood, passando per i nuovi, schermi di pesce ad alto contenuto tecnologico, si prenderà un minor numero di animali in via di estinzione sulla strada verso il sud pompe Delta. Funzionari dello Stato sperano che significa agenzie ambientali federali smettere di interferire nelle loro operazioni di fornitura acqua.

Si tratta di un piano audace, quella che sembra provenire da un’altra epoca, in cui i governi erano più ambiziosi nella loro trasformazione del naturale mondo. Brown ha invocato esplicitamente questo grande spirito di svelare una prima versione del piano a metà del 2012. “C’è un sacco di storia qui. Alla luce di questa storia, posso dire che la proposta che stiamo svelando oggi è una grande idea per un grande Stato per un popolo ambizioso che dopo la corsa all’oro sta regolando le tendenze e il tono per tutti gli Stati Uniti, “, ha detto Brown . “La California ha prosperato perché abbiamo preso dei rischi, abbiamo pionieri, e siamo stati in grado di collaborare. Sì, ci sta per essere certa opposizione. Politico, cittadino, attivista, qualunque sia, va con il territorio. “ Hood è una base per tale opposizione. Ovunque si guardi in questa parte dello stato, si vede cartelli con la scritta “Stop the Tunnels! Salvare il Delta! “Le gallerie avrebbero preso almeno 10 anni per costruire, e il 15 miliardi dollari cartellino del prezzo, che non include 10 miliardi dollari per il restauro degli habitat, potrebbero salire, sulla base delle esperienze di altri progetti sotterranei come quella di Boston Big Dig . La costruzione dei veicoli Enormi sarebbero pattugliare le strade per un decennio. Ci sarebbero deviazioni regolari lungo River Road, una via principale. E alla fine di tutto questo inconveniente, ci sarebbero tre enormi impianti industriali che fiancheggiano il fiume, si protende nel campi adiacenti. La gente del posto non mi piace, ma la loro vera preoccupazione è che i tunnel saranno utilizzato per drenare effetto acqua-in dolce del Delta, spazzando via i contadini qui a favore dei produttori meridionali più grandi. Al momento, l’acqua Sierra che scorre attraverso la regione agisce in superficie come una barriera idraulica per mantenere l’acqua salata Baia di San Francisco strisciante verso est. Le gallerie cambierà questo. Il Delta, temono, potrebbe finire spazzato via come Owens Valley, una volta sede di un lago di 100 chilometri quadrati, che Los Angeles drenato come una birra fredda in una giornata calda. Chinatown è stato fatto su quella battaglia, e gli abitanti del Delta non vogliono essere immortalati in un sequel. Solo questo posto non sarebbe diventato un dustbowl come Owens Valley tanto come un mondo di acqua salata. Appena le gallerie andato in funzione, gran parte del fresco Sierra ballottaggio avrebbe lasciato i corsi d’acqua del Delta, e una maggiore salinità Bay acqua sarebbe insinuarsi Poi, forse, nel tempo, una volta che gli interessi del sud fermati basandosi sui canali sopra-terra del Delta per trasporto di acqua, lo Stato potrebbe non essere così ansiosi di pagare le centinaia di milioni di dollari necessari per mantenere gli argini locali in piedi. Il livello del mare sono in aumento, e già, a pochi appezzamenti di terreno sono stati sommersi definitivamente. di fuori del mercato Hood, l’unico business aperto in città, un uomo in giacca di velluto marrone e pantaloni si appoggia contro una delle i posti bianco magro alzando il tetto di lamiera ondulata. Gli chiedo se conosce Mario Moreno, l’uomo che avevo organizzato per incontrare in città attraverso la comunità href=”https://www.facebook.com/HoodCalifornia”> Hood pagina di Facebook

“E ‘il suo camion qui?” chiese, guardandosi intorno alle quattro auto parcheggiate nel parcheggio. “Probabilmente sarà qui in quella grande camion SMUD.”

Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
A” stop Tunnel “sulla strada principale di Rio Vista, a circa 30 miglia da Hood (Reuters)

La città è inscatolato da parte di alcuni grandi edifici, resti di un tempo in cui la zona spedito i suoi prodotti in barca e su rotaia. L’uomo guarda senza capire a loro, finendo la sua sigaretta e accendendosi un’altra

A altalene Toyota Tacoma dietro l’angolo:. Nel sedile del conducente, riconosco Moreno dal suo profilo Facebook. Capelli neri ritagliata con un po ‘di sale e pepe intorno ai lati. Un baffi curati. Dopobarba aleggia fuori dalla cabina.

“Chetttyyy,” dice l’uomo in velluto a coste. “Mario!” Arriva la risposta. Il tre di noi si distinguono nel parcheggio, e io porto il progetto del tunnel. Il tema si rivolge a Jerry Brown. “Fanculo lui, l’uomo”, dice Nadar Chetty. “Siamo come ground zero per tutta questa cosa”, dice Moreno. “A parte la politica e le tecnologie e l’ingegneria, che sarebbe un grande progetto enorme e non mi so-”

Chetty interviene, “Questa città, un buon 65 per cento della popolazione è terza, quarta, quinta generazione. “

Moreno, che lavora per l’utilità locale, è legato a decine di persone in città. La maggior parte di loro inizialmente si avvicinò dallo stato sud-occidentale messicano di Mihoacan come parte della seconda guerra mondiale dell’era programma bracero , e poi appollaiato per un po ‘in Colorado, prima verso ovest. La madre di Moreno è arrivato a Hood nel 1945. Vive in una casa mobile alla fine di Fifth Street, che morto termina in una fattoria. Attraverso un campo verde vivace si trova il Rancho Rosebud impressionante restaurata circa un miglio a nord, e proprio accanto al percorso probabilmente per una delle prese. Un tempo era la casa dell’uomo più potente mai a vivere in Hood, William Johnston, Pennsylvania che divenne un senatore e due volte in California delegato al Grange Nazionale.

Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
Un disegno concetto di assunzione di tunnel nei pressi di Hood, in California, come previsto dal Bureau of Reclamation. Gli schermi di pesce si trovano nella struttura lungo il canale. Se il piano andrà in porto, ci saranno tre assunzioni analoghe lungo il fiume Sacramento vicino Hood.

Riprendendo il tema, Moreno dice: “Assolutamente, un sacco di storia qui, molte famiglie contadine.”

“La storia che sarebbe distrutta da questo” gallerie Chetty declares.The avrebbero preso almeno 10 anni per costruire, e il 15 miliardi dollari cartellino del prezzo, che non include 10 miliardi dollari per il restauro degli habitat, potrebbero salire, sulla base delle esperienze di altri progetti sotterranei come quella di Boston Big Dig . Le aree intorno Hood diventeranno i motivi di sosta per il più grande alterazione del paesaggio ecologico ed economico nel Delta dal 1960, quando la Water Project Stato ha iniziato, o addirittura al 1860, quando la gente come Johnston scolpiti terreni coltivabili Delta fuori dalla palude.

“Quindi, queste sono le cose che guardo, come sta andando influenzare le persone che sono qui”, dice Moreno. “Portalo via da tutte le politiche. So che questo è uno stato che ha bisogno di acqua e gestisce le risorse idriche, ma abbiamo fatto tutto il possibile? E ‘proprio come l’efficienza energetica, quello che faccio. Mi assicuro che facciamo tutto ciò che possiamo, prima di iniziare a portare a nuova fornitura. “

Vai a un rubinetto. Accenderlo. Questo-acqua che scorre fuori, pulita, potabile, always-on-questa è la linfa vitale della società.

Una tazza di acqua è di otto once. Ci sono 16 di quelle in un gallone. Nel mondo dell’acqua, l’unità principale di misura non è il gallone, ma il piede cubico di acqua. Un piede cubico è 7.48 galloni, o £ 62,4 di acqua. Immaginate un radiatore acqua ufficio, ma 1,5 volte più grande. Se un po ‘di acqua è in movimento, è quantificato in galloni al minuto. Un lavandino del bagno potrebbe fornire 1,5 litri al minuto. Se molta acqua è in movimento, allora la misurazione di scelta è CFS , piedi cubi al secondo. Una manichetta antincendio fornisce circa 4,5 metri cubi al secondo. Se l’acqua è seduto in un serbatoio o di essere comprato o venduto, allora la gente parla di acro-piede di acqua. Un acro-piede di acqua pari a 43.560 metri cubi, 325.851 litri. Una regola non ufficiale di California politica d’acqua sostiene che se si vuole fare una quantità di acqua suono ampio, utilizzare galloni. Se vuoi rendere il suono piccolo, impostare le unità di acro-piede o addirittura milioni di acro-piede.
Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
Il San Luis Reservoir nella centro della California è un collegamento chiave tra il Water Project Stato e della Central Valley finanziato dal governo federale Project. (Alexis Madrigal)

Confronto: 1) Los Angeles utilizza circa 600.000 metri acro di acqua per anno. 2) Los Angeles utilizza 195.510,6 milioni di litri di acqua all’anno.

Per il resto di questo articolo, andrò con acro-piede perché riflette la scala di questi progetti migliori. Essi non stanno lavorando al tuo livello umano gracile

Quindi, per impostare la scena:. Tutti i campi da golf, parchi e altre “grandi paesaggi” nell’uso stato 700.000 acro-piede. Questo è un po ‘più di Los Angeles utilizza.

Ma poi dare un’occhiata a Kern County, all’estremità meridionale della valle di San Joaquin. L’anno scorso, consumava 2,7 milioni di acri-piede di acqua . La stragrande maggioranza di esso è andato all’agricoltura. Consumo di acqua di Kern County potrebbe sostenere una popolazione urbana di 15,9 milioni di persone al tasso di consumo pro-capite di Los Angeles. Non lasciare che le assetate città della California del sud fuori dai guai, ma l’agricoltura assorbe la maggior parte di acqua nel stato. A seconda dell’anno, fino al 80 per cento dell’acqua deviata dalla gente va a aziende agricole e allevamenti. Se si include l’acqua utilizzata per scopi ambientali, come avere torrenti e luoghi per gli animali acquatici per vivere, poi di agricoltura percentuale scende al 40 per cento, con l’ambiente ottenendo all’incirca la stessa quantità, e tutti gli usi urbani ingurgitare l’ultimo 20 per cento.
Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
Le città dei Southland dipendono, almeno per ora, su acqua importati da altri luoghi a nord e ad est. (Alexis Madrigal)

Questa acqua di solito non provengono da flussi adiacenti alle aziende agricole familiari. Gran parte di essa viene pompata da falde acquifere sotterranee. E il resto è fornito da due grandi macchine idrauliche interconnesse che spingono neve sciolta dalle dighe nel Sierras, attraverso il Delta, pompe enormi che riempiono gli acquedotti che attraversano lo stato. Una macchina si chiama Project Central Valley, ed è gestito dal governo federale sotto la presidenza di Bonifica, la stessa agenzia che ha costruito la diga di Hoover. Storicamente, è inviato 7.000.000 metri acri di acqua a sud del Delta.

L’altra macchina è proprio intruglio della California. Questo è il Water Project Stato, e si è cementato in atto dal governatore Pat Brown. Non è mai consegnato meno di 1,1 milioni di metri acri di acqua a sud, ed è spesso consegnato milioni di metri acro. Il Progetto Valle Centrale invia circa il 70 per cento della sua acqua alle aziende agricole e 30 per cento per le città. Le proporzioni del Progetto Acqua Stato sono invertiti: trasporta l’acqua alle città della California del sud e alcune, grandi distretti agricoli. I due progetti lavorano in concerto e condividere alcune strutture, tra cui la stragrande San Luis Reservoir nella California centrale, per non parlare delle strade secondarie del Delta. Entrambe le macchine sono controllate in un centro per operazioni congiunte in Sacramento, dove una mappa interattiva sulla parete mostra la condizione dell’acquedotto come meglio si può conoscere. Presi insieme, questa è l’infrastruttura che fa l’ lavoro sporco della politica delle acque a lungo tenuto in California: Prendere l’acqua dal nord e spostarlo verso sud

E ‘un tipo di paesaggio arbitraggio.. In un luogo pieno di sole, l’acqua tende ad essere il principale vincolo alla crescita. Aggiungere l’acqua e niente, la gente, erba medica, campi da golf a nove buche, piscine, possono proliferare all’infinito. Secondo la logica di mezzo secolo fa, quando la parola ecosistema è stata appena venuta nel linguaggio comune, l’acqua in un luogo umido fa gli esseri umani non va bene. Acqua in un luogo asciutto? Beh, questo è Los Angeles. Ecco i campi della valle di San Joaquin. Questo è il Inland Empire

Un Dipartimento delle Risorse Idriche Relazione annuale, pubblicato nel 1968 come Water Project Stato quasi completata, di cui fuori senza mezzi termini:.

“La California è nel bel mezzo di la costruzione di un progetto idrico senza precedenti per una ragione, l’essenziale Stato non aveva alternative. Natura non ha fornito la giusta quantità di acqua nei posti giusti al momento giusto. L’ottanta per cento delle persone in California vive in aree metropolitane da Sacramento al messicano confine, tuttavia, il 70 per cento della fornitura di acqua da parte dello Stato deriva a nord della latitudine di San Francisco Bay “
Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
Nel corso di una conferenza stampa marzo 1975, il governatore Edmund” Pat “Brown discute di nuove sedi in Water Project Stato. (AP)

E la costruzione era senza precedenti. Water Project Stato è il più grande del suo genere nel paese. Le Banche di pompaggio impianto all’estremità meridionale del Delta possono inviare 10.300 metri cubi di acqua 200 piedi in aria e poi giù nella California Aqueduct. In un dato anno, il Progetto Acqua Stato in grado di fornire un massimo di 4,1 milioni di acri-piede di acqua, anche se la media è più come 3 milioni di euro. Il Progetto Central Valley offre più del doppio volume giù sud attraverso il Canale di Delta-Mendota ​​p> Muoversi tanto H20 da nord a sud richiede enormi quantità di energia:. Solo i due progetti consumano quasi il cinque per cento di tutti di energia elettrica dello Stato. Il fiume San Joaquin, che fluisce naturalmente a nord ea ovest, scorre all’indietro durante la stagione irrigua. Acqua rilasciata dalla diga di Oroville nelle montagne della Sierra impiega 10 giorni per percorrere l’intera Water Project Stato, che si dirama in tutta la Valle della Bay Area e Silicon, poi giù per la valle centrale e sulle montagne Tehachapi, e poi in un tubo lungo il bordo di Los Angeles a Inland Empire, dove alla fine, dopo che tutti preso l’acqua che hanno pagato, quello che è rimasto riempie un piccolo lago ai margini di quello che una volta era conosciuto come il deserto americano Grande.

Per molto tempo, il sistema ha funzionato. Ma l’infrastruttura sta diventando vecchio, gli accordi politici che lo sostenevano stanno rompendo a pezzi, e il cambiamento climatico sta minacciando la siccità e innalzamento del livello marino, tutti elementi che terrorizza potenti agricoltori e gestori delle risorse idriche delle grandi città a sud del Delta.

sistema idrico dello stato e le fattorie e le città si nutre sono percepiti come così importante per il funzionamento del paese che quando una siccità colpisce California, la Casa Bianca presta attenzione. Questo mese, President Obama ha visitato la valle di San Joaquin . Ha collegato esplicitamente la siccità, al cambiamento climatico e l’interesse nazionale. “La California è il nostro più grande economia. La California è il nostro più grande produttore agricolo “, ha detto. “Qualunque cosa accada qui accade a tutti.”

Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
Con l’acqua tempo raggiunge Lake Perris, l’estremità meridionale del Water Project Stato, 90 km a est di Lost Angeles-ha viaggiato 700 miglia dalle montagne della Sierra Nevada. (Alexis Madrigal)

class=”dropcap”>

Non c’è targa per indicare ciò che questo posto è. Ci sono piante spinose. A pochi escursionisti mattina. Un paio di pescatori giù sulla spiaggia di sabbia importata. Fiera vuote stanno proprio sull’altro lato della diga.

E ‘solo un altro pezzo di California macchia deserto lungo la strada da un Jiffy Lube e un centro logistico. L’unico segno è il suono, un boato che sale e fuori dalla griglia. Suona come un torrente di montagna trasportato in mezzo al deserto e che è quello che è. Ho trovato alla fine dell’acquedotto del Water Project Stato. L’acqua che scorre sotto i miei piedi, probabilmente è caduto come la neve nella Sierra, a 500 chilometri da qui, poi si scioglieva, correndo lungo il fiume Feather ai 3,5 milioni di acri-piede Oroville Reservoir , o nelle Orso e Yuba, altri due affluenti del fiume Sacramento. Il Sacramento, poi, sfocia nel Delta-il collegamento tra le montagne, l’Oceano Pacifico, e lo spartiacque della Central Valley. Come l’acqua precipita per incontrarsi con il fiume San Joaquin e dei suoi affluenti lungo il suo percorso southeasterly naturale verso la baia di San Francisco, vaste pompe deviare il flusso in un serbatoio nella parte inferiore del Delta. Lì, si succhiano dentro e sparano 200 piedi fino in acquedotto California, un canale apparentemente stretto che corre a 30 metri di profondità. Qualcosa come 75.000 litri precipitano in poi ogni secondo. Questo freddo, nastro blu corre lungo il bordo occidentale della intera valle centrale, ottenendo una spinta da pompe quando cade troppo vicino al livello del mare che si snoda tra i mandorleti, le prigioni del passato, intorno vigneti ratty, dietro Jack in the Boxes, e attraverso le comunità costruite per rispondere alle esigenze di I-5 viaggiatori, persone che vogliono lasciare il più rapidamente possibile.
Americano Acquedotto: The Great California Water Saga

Questo è lo stato del proprio acquedotto. Come Delta-Mendota Canal federalmente eseguire Central Valley Project, è un prodotto della grande epoca della Bonifica, un tempo in cui l’acqua del fiume raggiunge l’oceano era considerato uno spreco di potenziale.

I due progetti idrici si incontrano nei pressi di San Luis Reservoir, una struttura di stato federale giunto un paio di miglia a est di I-5 e un smidge a nord della latitudine di Santa Cruz. Immerso nella instabilità frattale delle colline, la spessa parete della diga che tiene il peso dell’acqua è uno spettacolo di planarità. È così piatta e così grande da simulare l’orizzonte, anche se è più alta e più liscia, dritta come una linea tracciata matita tagliente e veloce contro un righello.

In questo anno di siccità, che segue altri due anni di siccità, ogni singolo filo d’erba che non è gestita da esseri umani è marrone. Dove l’acqua blu schizza sul terreno, che esplode in verde troppo saturi quasi libidinosi nella loro vitalità. Dove l’acqua non ha toccato abbastanza a lungo, c’è sabbia, e nemmeno la buccia o la memoria delle piante. L’autostrada non passa più di un unico flusso con acqua corrente per 250 chilometri. Ci sono tumbleweeds catturati in filari di mandorli in Kern County.

In fondo alla valle, l’acqua scorre nei Monti Tehachapi. Lì, a pochi chilometri al largo della I-5-oltre un vestito di gas naturale, un vigneto, e una di sabbia e ghiaia fornitore, un edificio è stato pestato nella montagna, come per nani di Tolkien. Queste sono le grandi pompe Edmonston, che inviano 110 milioni di galloni all’ora su attraverso il passo. Fanno il loro lavoro in silenzio, il vento frustate intorno a loro, mucche al pascolo in lontananza, le luci delle strutture della società del gas che lampeggiano nel crepuscolo. Queste pompe sono uno dei numerosi record del sistema:. Nessuna parte del mondo è acqua pompata superiore qui dall’edificio nano all’interno della montagna

Una volta dall’altra parte, l’acqua viene immessa nella vaste reti di distribuzione che il Metropolitan Water District utilizza per erogare l’acqua alle utenze locali in tutto il southland. Questo servizio non è economico. Negli ultimi 10 anni, acqua nord-sud sono raddoppiati di prezzo a $ 800 per piede acro, o circa 1/40th di un centesimo per gallone. Questo è considerato molto costoso nel mondo di Big Water.

Dopo il bacino di Los Angeles, l’acqua rotola attraverso un gasdotto, spingendo in Inland Empire, una terra di sole implacabile che, con l’eccezione di Palm Springs, la fine della civiltà, prima del grande deserto occidentale prende il sopravvento con la forza continentale e la distanza.

E qui troviamo un altro grande planarità. Una diga, circondato da affioramenti rocciosi e montagne vicine, carcasse goffamente dietro la Riverside Fiera. Questo è il serbatoio Lake Perris, il pezzo meridionale Water Project Stato, la fine della linea. Presto in una mattina di febbraio, con il sole che sorge sopra le sue spiagge, i camion dei pescatori tirato su l’acqua, pali appoggiandosi sulle loro sponde, fagiani che attraversa le strade, e alberi frondosi ondeggiano in una leggera brezza, che potrebbero facilmente essere chiamato bello. Per decenni, i vari livelli di governo hanno propagandato i vantaggi “ricreazione” che i serbatoi offrono. Nel deserto, solo vedendo l’acqua e la possibilità di alberi è un sollievo.

Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
acqua si riversa silenzioso e invisibile nel serbatoio Lake Perris. (Alexis Madrigal)

E ‘difficile individuare il luogo in cui l’acqua Sierra entra in possesso di carro armato Dopo aver percorso avanti e indietro lungo il bordo occidentale del lago questo deserto, mi sono imbattuto in un funzionario del parco statale uscendo da una porta-a-vasino. Si morse il cerotto anima per un attimo. No, non lo sapeva, brah . Ma lui mi ha portato di nuovo alla sede principale, un edificio prefabbricato con un piccolo portico ed un grande barbecue e là, un uomo mi ha detto di guidare di nuovo la strada e cercare un piccolo capannone sul lato della strada.

Un paio di minuti lungo la strada, ho visto l’umile casetta. I mattoni che coprivano il suo esterno fondono perfettamente con l’ambiente circostante. Ho tirato fuori strada in un comodo parcheggio in loco etichettato parcheggio 10 minuti, come se qualcuno avesse aspettato questo luogo per ricevere una cotta di visitatori.

E che quando ho visto la griglia e ho sentito l’acqua del Sierra. Nel buio, un’ellisse l’azzurro precisa del cielo brillava. Il deserto mi circondava. Il sole si levò alto. Quando ho chiesto a un fiume locale, se avesse mai andata al lago, lei arricciò il naso e alzò gli occhi. “Non proprio, è artificiale ,” ha detto. Richard White, uno storico Stanford dell’ovest americano, mi ha fatto notare un paradosso divertente che affiora in tutto questo stato :. “I posti meno naturali in California diventano l’unico rifugio del mondo naturale”

Quando il governatore Pat Brown entrò in carica nel 1959, californiani sia settentrionali e meridionali aveva bisogno di qualcosa di esistente sistema idrico. Il nord ha voluto una diga per domare il fiume Feather, che aveva fatto gravi danni nell’inverno del ’55-’56. Il sud aveva bisogno l’acqua che la diga avrebbe sequestro. Per spingere l’originale Water Project Stato attraverso, Brown aveva bisogno di unire gli interessi di controllo delle inondazioni del nord con gli interessi di approvvigionamento idrico del sud e infilare l’ago a destra attraverso il Delta a sud della situazione in casa Sacramento. Il suo biografo Ethan Ratrick descrive la sua faccia tosta. «Hai avuto modo di ricordare che ero assolutamente determinato che stavo per passare questo Progetto Acqua California,” Brown ha dichiarato anni dopo. “Ho voluto questo per essere un monumento alla me .” Ed è stato per 50 anni.

Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
A colpi di minatore tra le macerie con un cannone idraulico di un 1883 illustrazione da Il Secolo magazine (Library of Congress)

Ma c’è una tensione di fondo insita nella storia acque della California. Fin dai tempi della corsa all’oro, le persone in stato hanno rivendicato il diritto di flusso totale di acqua che scorre oltre la propria terra, i cosiddetti “diritti rivieraschi”. Ma cosa succede se il ragazzo monte voleva usare l’acqua per, ad esempio, l’estrazione? Egli potrebbe impedire il flusso. Questo ha, infatti, accadere. E i minatori coniato lo slogan “First-in-time, first-in-destra.” Se si potesse arrivare ad essa, si potrebbe usare.

Alla fine, la Corte Suprema dello Stato ha stabilito nel 1886 che la gente che possedeva terreni lungo i fiumi avevano diritto di prelazione sul flusso delle acque. Questa vittoria per i diritti rivieraschi ha avuto conseguenze che durano per decenni. “Milioni di ettari di terre coltivabili in tutta la valle centrale non potevano beneficiare dei diritti rivieraschi perché non erano adiacenti a fonti affidabili di acqua di superficie, ei loro diritti idrici sono stati ora effettivamente subordinati a quelli di rivierasche”, ha scritto il Public Policy Institute, un California think tank, in un libro 2011 sulla gestione delle risorse idriche. “Ciò significava che rivierasche, tra cui quelli a valle dell’agricoltura corso inferiore dei fiumi Sacramento e San Joaquin e nel Delta stessa, potrebbe rivendicare il pieno, il flusso unencumbered dei fiumi, nonostante gli oneri di tali crediti sarebbe immettere sul appropriators a monte. Inoltre, i diritti rivieraschi dovrebbero diventare un ostacolo allo sviluppo di forniture di acqua per le città in crescita della California, che ha cercato di acquisire fonti d’acqua supplementari “. Una serie di leggi ha cercato di rattoppare il sistema perde da allora, il più importante delle quali era la Commission Act Water del 1913, che serve come una pietra miliare anche oggi. Tutti coloro che hanno voluto l’acqua del caso dal 1914 ha avuto bisogno di un permesso. Coloro che hanno sostenuto i loro diritti prima di quel tempo sono considerati “alti”, e non hanno bisogno di permesso puzzolente di nessuno. Questi sono alcuni diritti importanti. Un 1928 emendamento costituzionale buttato le rivierasche abbassare la cresta, dicendo che non potevano pretendere l’intero flusso di un fiume, ma solo una quantità “ragionevole e benefico” di acqua. Purtroppo, ragionevole e vantaggiosa sono termini contestabili. Domanda di base rimangono irrisolti: Fa la propria posizione storica o posizione terreni significano nulla? O dovrebbe tutto il flusso di acqua per gli usi più alto valore? Questo Chitty Chitty Bang Bang di un sistema continuava a sferragliare lungo attraverso la creazione di Central Valley Progetto e Water Project Stato e di tutto il percorso attraverso il legislazione ambientale del 1960, quando la gente ha cominciato a chiedere: “Non i pesci hanno bisogno di acqua, troppo?”, proprio come le città e la valle di San Joaquin esplodevano.

pompaggio impianto vicino a Tracy, California, non è una soluzione di acqua enigma della California, o un monumento alla famiglia Brown. E ‘la più grande pompa nel Delta: Girato tutta la strada fino, è come 2.300 idranti tutti sabbiatura via subito. E ‘anche uno dei sistemi di pompaggio che ha attirato le proteste feroci da parte degli ambientalisti per masticare il pesce, nonostante gli sforzi dello Stato per tenerli fuori dalle macchine enormi. La pianta può esercitare tale forza sulle acque del Delta che la US Fish and Wildlife Service ora regola come e quando il pompaggio può essere fatto per proteggere le specie in via di estinzione.

Americano Acquedotto: The Great California Water Sagavividly href=”https://droughtmonitor.unl.edu/Home/StateDroughtMonitor.aspx?CA”>Jones href=”https://www.summitpost.org/phpBB3/satellite-image-of-sierra-nevada-snowpack-2013-vs-2014-t67049.html”>Westlands href=”https://www.cwemf.org/Asilomar/SalinityIntrusionPoster.pdf”>as Perché? href=”https://www.water.ca.gov/floodmgmt/dsmo/sab/drmsp/docs/Delta_Seismic_Risk_Report.pdf”>Jeffrey src=”https://cdn.theatlantic.com/newsroom/img/posts/2014/02/CAmap_banks-1/263a015f9_pext.webp” src=”https://cdn.theatlantic.com/newsroom/img/posts/2014/02/banks_plant_PROCESSED/d65eb9c34.webp” href=”https://www.water.ca.gov/floodmgmt/dsmo/sab/drmsp/docs/drms_execsum_ph1_final_low.pdf” target = “_blank”> Americano Acquedotto: The Great California Water Saga Americano Acquedotto: The Great California Water Saga Americano Acquedotto: The Great California Water Saga Americano Acquedotto: The Great California Water Saga Americano Acquedotto: The Great California Water Saga

Americano Acquedotto: The Great California Water SagaAmericano Acquedotto: The Great California Water SagaAmericano Acquedotto: The Great California Water SagaTechnology

Americano Acquedotto: The Great California Water Saga
gigante Google Web lanciato Google+ su 28 giugno 2011 come un solo inv...

OMRON Healthcare è il lancio della prima clinicamente validato, indossabi...

Il prezzo è di 1350 dollari e sono stati creati solo una decina di coppie...

Se il vostro supereroe preferito esiste in Arrowverse, le probabilità son...

Bibliography ►

phoneia.com (February 25, 2014). Americano Acquedotto: The Great California Water Saga. Bogotá: E-Cultura Group. Recovered from https://phoneia.com/it/americano-acquedotto-the-great-california-water-saga/