Huawei lancia HMS, la sua alternativa ai servizi di Google Play in versione beta in Cina

Huawei lancia HMS, la sua alternativa ai servizi di Google Play in versione beta in Cina


per tutta la durata dell’U. s. blocco di Huawei, la società non può includere nei suoi nuovi dispositivi hardware o software le imprese nel paese sudamericano. Questo include servizi di Google, anche se Huawei prende il tempo di prepararsi per la sua sostituzione, i propri servizi sotto il nome di HMS o Huawei Servizi di telefonia Mobile.

HMS è un pacchetto di strumenti pronti per il riutilizzo da parte di sviluppatori nello stesso modo come con i servizi di Google, e sono uno dei capisaldi della HarmonyOS e i sapori propri di Android senza Google come il EMUI 10 installato su nuovi telefoni come il Huawei Mate 30. Con il lancio della HMS 4.0 beta, inizia la prova della verità di questa alternativa ai servizi di Google.


gli sviluppatori possono già testare HMS

Coscienza

Huawei ha dovuto fare un moltitudine di regolazioni durante il 2019 per ottenere il punto dopo la sua inclusione nell’elenco degli enti di u.s. il governo, dal cambiare provider per l’hardware di “riciclare” modelli di certificazione per il lancio sotto un altro nome, come il Huawei Nova 5T. Sono sufficienti a breve termine, ma a lungo termine la società è stata costretta a praticare l’auto-sufficienza per garantire il suo futuro.

Questa autosufficienza è necessario anche il software, per avere quella utilizzare una versione di Android senza Google. Il problema non è tanto che il telefono viene fornito senza Gmail, Google Maps, YouTube o pre-installato, ma manca il Servizi di Google, una collezione di Api per eseguire varie operazioni come la geo-localizzazione, log-in, i pagamenti, le notifiche in tempo reale o vedi gli annunci.

gli sviluppatori possono utilizzare i servizi di Google per usufruire di queste funzioni senza dover riscrivere da zero o a inserirli nel codice dell’applicazione, ma sotto l’ipotesi che il mobile verrà installato. Se non, le applicazioni di smettere di lavorare se non si è pronti per utilizzare un’alternativa.

Questo è esattamente quello che Huawei è un edificio a forma di Huawei Servizi di telefonia Mobile, o HMS, un’alternativa ai servizi di Google che nasce come un’estensione e concentrazione dei diversi servizi che si aveva già in azienda. Huawei già avuto il loro account di un utente, il sistema di pagamento e anche app store, preparati a lavorare senza di Google nel mercato cinese, ma ora la sfida è di fare lo stesso su una base globale.

Account Alcuni dei componenti della HMS

Adattamento di un’applicazione per utilizzare i servizi di Huawei in tempo per il Google o uno o l’altro, a seconda di ciò che è disponibile) è un procedimento costoso. In un’intervista con Il momento Economico, il CEO di Huawei e Onore in India ha assicurato di essere al lavoro con il 150 amp cima al paese per includere il supporto di HMS. Per questo, hanno stanziato un investimento di 1.000 milioni di dollari e sarà offerta incentivi fino a 17.000 dollari per integrare HMS.

HMS è ancora un Work in progress, ma con l’uscita della 4.0 SDK Beta inizia a prendere forma al di là dell’aspetto teorico. Questa nuova versione gli aggiornamenti delle diverse componenti (ad esempio il modulo di posizioni) la sua prima versione pubblica funzionale, anche se è ancora una beta.

Huawei, ha chiesto agli sviluppatori di non integrare questo SDK è ancora nel vostro APK e pubblicarlo su larga scala per gli utenti, visto che il loro intento è solo quello di è usato come un test. La grande domanda è se Huawei convincere un numero sufficiente di sviluppatori di integrare l’SDK.

Via | Gizmochina


notizie Huawei lancia HMS, la sua alternativa ai servizi di Google Play come beta in Cina è stato pubblicato in Xataka Android di Ivan Ramirez .


Xataka Android

Huawei lancia HMS, la sua alternativa ai servizi di Google Play in versione beta in Cina
Source: italiano  
December 24, 2019

Next Random post